La grande tradizione in rosa di Billecart-Salmon

La grande tradizione in rosa di Billecart-Salmon

22 Aprile 2021 Alberto Lupetti www.lemiebollicine.com

Le cose cambiano. Un tempo, prelibatezze come caviale, tartufi e ostriche erano considerati cibi ‘poveri’, mentre oggi sono autentiche gemme dell’alta gastronomia. Un tempo gli champagne rosé erano considerati ‘vini da bordello’, invece oggi sono molto apprezzati, tanto da costituire il 10% abbondante del mercato. Inoltre, tra le cuvée de prestige, i rosé occupano autorevolmente la posizione più alta (in tutti i sensi…) del listino.